2 aprile 2011 6 02 /04 /aprile /2011 16:25

L'uomo non crede più nelle verità eterne perché la scienza dimostra che non lo sono, anzi che valgono solo fino a prova contraria.(...) Ho rispetto per chi ha fede, ma è un'illusione pensare che esista un creatore e che la vita sia un dono. Non per questo va rispettata di meno. L'uomo deve darsi un codice, un sistema di valori basato sul fatto che siamo responsabili di quello che facciamo, errori compresi.

 

(da intervista di Andrea Laffranchi per il Corriere della Sera - 25 marzo 2011)

Condividi post

Repost 0
Published by Vasco Rossi - in qua e là
scrivi un commento

commenti

SCUSATE PER LA PUBBLICITA' MA I PAGLIACCI DI OVER-BLOG 

SI RITENGONO LIBERI DI FARE QUELLO CHE VOGLIONO,

IN DEROGA ALLE REGOLE PRESTABILITE.


IL MIO NUOVO BLOG "LA TALPA E LA CIVETTA" LO TROVATE

LINKATO NELLA MIA BIO

 

 

 

 

 

“Quando considero la breve durata della mia vita, sommersa nell’eternità 

che la precede e la segue, il piccolo spazio che occupo e financo che vedo, 

inabissato nell’infinita immensità degli spazi che ignoro e che m’ignorano, 

io mi spavento e stupisco di trovarmi qui piuttosto che là, non essendoci 

nessuna ragione perchè sia qui piuttosto che là, oggi piuttosto che domani. 

Chi mi ci ha messo? Per ordine e per opera di chi questo luogo e questo 

tempo furon destinati a me?"


(da Pensieri, Blaise Pascal)

 

 

 

All rights reserved

Questo blog è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons: se riprodotti altrove integralmente, i suoi contenuti dovranno essere attribuiti inserendo esclusivamente un link all' originale. Se riprodotti in parte, dovranno essere attribuiti specificando il nome dell’autore ed il nome del blog.

Vieni a trovarmi anche su:

 La talpa e la civetta

Tutti gli uomini nascono aristotelici o platonici: le opinioni e le interpretazioni difficilmente interesseranno i primi, i fatti e le dimostrazioni non convinceranno mai i secondi.
(Conversazione a tavola di S.T. Coleridge).

 

Ma se i buoi, i cavalli e i leoni avessero mani o potessero dipingere e compiere quelle opere che gli uomini compiono cone le mani i cavalli dipingerebbero immagini degli Dèi simili ai cavalli, i buoi simili ai buoi, e plasmerebbero i corpi degli degli Dei simili all'aspetto che ha ciascuno di essi.                                 (Senofane)

 

Non cesseremo di esplorare 
E alla fine di tutto il nostro esplorare 
Arriveremo al punto di partenza 
E conosceremo il luogo per la prima volta.

                               (Little Gidding di T.S.Eliot)

 

 

Ho attraversato i continenti 
Per vedere il più alto dei mondi 
Ho speso una fortuna
Per navigare sui sette mari
E non avevo avuto il tempo di notare 
A due passi dalla porta di casa 
Una goccia di rugiada su un filo d’erba.

                                    (Rabindranath Tagore)

Categorie